fb
Schedule a Meeting

Metriche per e-Commerce Stores – Tasso di conversione e scala del valore

This post is also available in: English (Inglese) Deutsch (Tedesco) Français (Francese)

Quando possiedi un’attività di e-commerce, è probabile che tu sia preoccupato per il tasso di conversione sul tuo sito e vuoi sfruttarlo al meglio attraverso diverse piattaforme. Un business online brama per convertire il suo traffico ai clienti e spendere e la maggior parte del tempo migliorare su di esso, che non è affatto sbagliato.

Ma sai se lo stai facendo nel modo giusto? Oppure potresti mandarti ciò che probabilmente è più importante.

Per tasso di conversione, intendevo la percentuale di nuovo traffico unico che arriva al tuo sito e fa il loro primo acquisto. Questo conta anche i visitatori che emergono da numerose campagne a pagamento in cui si investe.

Come marketer (si indossa questo cappello troppo :)), è necessario aver incontrato termini come backend e Frontend vendite. Un frontend è una vendita che è quella dell’offerta iniziale, cioè che converte un prospect in cliente e le vendite di backend è quella che il cliente segue e acquistare prodotti dopo il primo acquisto.

Pertanto, se si guarda l’immagine sopra, sottolinea che è necessario avere un’offerta iniziale che è abbastanza prezioso per guidare il cliente al tuo negozio e acquistare più elementi.

Dovresti investire tempo nell’introspezione di pochi elementi della tua attività e pensare a ciò che è ideale per la crescita del tuo business?

Ho compilato alcune domande che ogni imprenditore di e-commerce dovrebbe guardare. Puoi e-mail me ([email protected]) le risposte alle seguenti domande / pubblicare un commento su questo post:

  1. Qual è il tasso di conversione del tuo settore e cosa puoi fare per migliorare il tasso di conversione?
  2. Come avere un budget di marketing illimitato; soprattutto se sei un piccolo imprenditore?
  3. Sai come migliorare il tuo ROI anche senza migliorare il tasso di conversione e hai una scala a valore definito?
  4. Hai la risposta alle seguenti variabili per la tua attività?
    • a) Dati demografici
    • b) Offerta
    • c)Pagina di destinazione
    • d) Fonte di traffico
    • e) Copia dell’annuncio
  5. Misuri la tua spesa di marketing / hai un piano di marketing?
  6. Hai mai fatto un audit del tuo negozio online e qual è il piano di marketing digitale che hai per il 2018? Ricorda se “Non pianifichi, hai intenzione di fallire”.
  7. La cosa più pericolosa è reinventare la ruota. Sei d’accordo?
  8. Qual è la migliore piattaforma di e-commerce (come NetSuite, Shopify, Magento, Volusion ….) e quale piattaforma stai utilizzando?
  9. Come puoi indirizzare il traffico verso il tuo negozio?
  10. Hai investito nell’ottimizzazione del tuo webstore per ottenere i massimi risultati?

Un po ‘di tempo speso per rispondere a queste domande può risparmiare molto di più nel lungo periodo e si sarà in grado di eseguire il vostro business online con successo dal primo giorno.

Scroll to top
Schedule a Meeting
close slider