fb
Schedule a Meeting

5 Errori di marketing devono evitare nel commercio elettronico

This post is also available in: English (Inglese) Deutsch (Tedesco) Français (Francese)

Nessun business è facile da iniziare e l’e-commerce non è sicuramente uno di quelli. Alcuni hanno l’idea sbagliata, ma sfatiamo il mito qui. L’e-commerce richiede molto più sforzo di qualsiasi altra azienda in quanto fornisce un’esperienza diversa agli utenti.

Errori di marketing

Molte persone vengono all’e-commerce con l’idea che tutto ciò che serve è venire con alcuni prodotti da vendere ed è fatto. Tuttavia, questo approccio è lontano dalla verità. Quando si tratta di lanciare un business online, ci sono numerose competenze necessarie per avere successo. Anche se si può avere un prodotto eccellente, ancora, è sempre a vostro vantaggio per conoscere i dettagli di operare un negozio online in modo efficace. In caso contrario, si può rimanere bloccati nello stesso scenario senza procedere ulteriormente per le età e non può essere noto a tutti i clienti tranne alcuni. A meno che non si tiene traccia della variabile giusta per sapere cosa funziona a tuo favore e cosa no, i clienti non convertiranno.

Per avere successo nell’eCommerce, devi fare il lavoro gamba in anticipo. L’apprendimento non dovrebbe mai cessare indipendentemente dall’attività in cui ti trovi. Ma è più importante nelle fasi iniziali, per evitare le stesse insidie che altri hanno sofferto.

Sia che tu sia stato nell’eCommerce per anni o che sia appena agli inizi, ecco 5 errori che abbiamo osservato che i marketer e i produttori di prodotti fanno che hanno il potenziale per far crollare la loro attività:

1. Non investire nel tuo marchio

Le prime impressioni durano a lungo, se non per tutta la vita. E un libro è ancora giudicato dalla sua copertina prima di essere letto. Nel settore dell’e-commerce, aspettare che il libro venga letto potrebbe richiedere anni. Pertanto, se stai vendendo attraverso il tuo sito personalizzato o piattaforme come Amazon e Shopify, è imperativo investire nel branding e nell’esperienza online.

L’e-commerce è tutto di stimolare visivamente i vostri clienti e farli acquistare i vostri prodotti adescandoli con grandi foto e caratteristiche. Fotografie scattate male non solo sprecare il vostro denaro duramente guadagnato, ma anche imporre l’immagine della società come pigro e non serio verso la sua attività. Tecniche di branding a buon mercato, immagini scadenti e inserzioni inefficaci possono avere un effetto negativo sulle vendite dei tuoi prodotti.

2. Non consegnare i messaggi giusti, al momento giusto

Alla fine della giornata, il tuo marchio è buono come sei al suo marketing. Sia che tu stia realizzando i prodotti da solo o che tu stia acquistando dai grossisti e tagliandola, la tua attività dipende da come raggiungi i tuoi clienti e li converti in vendite.

Per farlo, devi trovare il momento e il posto giusto per entrare in contatto con i tuoi clienti e trasmettere il messaggio giusto in tutto ciò che risuonano con loro. Molti imprenditori considerano questa una passeggiata torta e rinviare da professionisti assunzioni per fare il lavoro. Non investono nell’agenzia di marketing o in un copywriter che ha il potenziale per avere successo in questo compito e ci provano a casa sua e falliscono miseramente entro la fine di esso.

Questo fallimento si traduce nella lotta sempre crescente di conoscere il loro cliente e di essere in grado di parlare la loro lingua. Il loro marchio si svanisce in mezzo prima che raggiunga una giusta quota di clienti sul mercato per far sentire la sua presenza.

Ci sono persone là fuori che si specializzano in queste strategie di marketing e c’è un motivo per cui il loro ruolo è veramente giustificato. Ti consigliamo di sborsare e lasciare che qualcun altro faccia il lavoro pesante per te, mentre ti concentri su altri aspetti della tua attività.

3. Non misurare ciò che funziona e ciò che non funziona

È incredibile osservare quante aziende lanciano il loro negozio online senza un’adeguata ricerca e comprensione del settore dell’e-commerce. Non sanno nemmeno come misurare il loro successo in un periodo, o semplicemente mettere, non lo misurano affatto.

Quando parliamo di “misura”, non intendiamo solo vedere quanto hai fatto quel giorno, ma toccando l’impulso del mercato e sapendo quali tattiche stanno guidando le vendite e quali non stanno dando alcun risultato. Questo significa anche analizzare i dati dei clienti per ottenere una visione chiara della tua base di clienti target e poi concentrarsi su di loro con nuove strategie.

Se non hai idea di come la tua attività sta funzionando e funziona da un punto di vista analitico, contattaci per la consultazione e l’analisi. Misureremo il tuo successo e ti forniremo soluzioni su come procedere ulteriormente.

4. Non lasciare che qualcun altro faccia il sollevamento pesante

Le storie ritraggono attività di successo che partono dal garage, dal ripostiglio o da casa. Ma man mano che crescono, emergono da quel luogo e non rimangono lì per sempre. Questo implica il successo e come il proprietario impara a fidarsi degli altri con la sua attività.

Le aziende che rimangono dove hanno iniziato, soffrono dei problemi di controllo. Se stai un insuccessa di un problema sconosciuto. Ma per quanto tempo è fattibile? Man mano che l’azienda cresce, hai bisogno di mani extra per gestire il lavoro e prendere in carico i diversi reparti.

Per scalare il tuo business di e-commerce in tutte le sedi, devi davvero utilizzare le risorse di spedizione drop. Questo significa semplicemente avere qualcun altro tenere e spedire il vostro inventario in modo che si può concentrarsi sulle vendite e altre funzioni.

5. Scalabilità verso territori sconosciuti

Ultimo ma non meno importante, questo potrebbe essere il peggior errore di tutti.

Avere un ampio denaro non risolverà tutti i tuoi problemi. Avere abbastanza flusso di cassa, ma non sapere dove investire a volte può essere fatale. Troppe persone vedono il successo in una nicchia o mercato, ma falliscono miseramente nell’altra perché assumono automaticamente il loro successo precedente si replicherà ovunque.

Ti suggeriamo, a meno che tu non capisca veramente lo spazio in cui stai entrando, non infilarvi un’enorme somma di denaro.

Il successo di un progetto non è un buon indicatore della tua prossima mossa. Convalida solo la posizione corrente. Comprendere e ricercare a fondo la nuova attività prima di prendere la decisione. Non seguire le tendenze alla cieca. Ad esempio: se ti trovi nel settore della vendita di penne, non saltare all’abbigliamento o ai gioielli come prossimo prodotto. Invece, rivolgersi a libri o borse scolastiche.

Conclusione:

Tieni a mente questi puntatori durante il lancio della tua attività di e-commerce e prendi aiuto invece di fare tutto da solo per risparmiare sui costi. Assumere un professionista ti darà più ritorni nel lungo periodo che risparmiare qualche dollaro inizialmente. Contatta WebBee per qualsiasi consulenza di sviluppo e marketing di siti web per un negozio online.

WebBee Global è una società di sviluppo Shopify di 15 anni che fornisce servizi di sviluppo negozio shopify come l’integrazione api shopify, l’integrazione flash con efficaci servizi di sviluppo Shopify. Assumi l’esperto Shopify Developers per ottenere Shopify Development in India e negli Stati Uniti.

Scroll to top
Schedule a Meeting
close slider