fb
Schedule a Meeting

10 punti che devi sapere prima di sviluppare un nuovo sito di e-commerce

This post is also available in: English (Inglese) Deutsch (Tedesco) Français (Francese)

Molte startup tendono a mantenere basso il costo iniziale delle operazioni e concentrare il loro tempo e denaro sui requisiti principali. La loro prospettiva a volte ignora il valore di un sito di e-commerce aziendale e presupporre di eseguire il loro marchio attraverso Facebook, Instagram o altri strumenti di social media per stabilire una presenza online. Tuttavia, mi perfavore di differire sulla base del progresso tecnologico che considera ancora un sito web come uno strumento fondamentale per il successo di qualsiasi azienda.

Quando si cerca un prodotto o un servizio, più di 95 persone inizieranno la loro ricerca online. E Facebook non è la loro scelta ovvia. Invece, è Google che si rivolgono a. Pertanto, è saggio riflettere sui vantaggi di avere un sito web per la tua attività prima di sborsare il tuo moolah sul marketing, la pubblicità o anche la stampa di carte. Se non sei sicuro e hai dubbi sui vantaggi di avere un sito web o da dove iniziare, questi 10 suggerimenti ti aiuteranno a ottenere l’immagine giusta :

1. Guarda il tuo concorso

Ogni azienda ha rivali e concorrenti, anche se sei una startup. Rivedere attentamente i vostri concorrenti. Scopri chi sono e conduci un’analisi SWOT sulle loro debolezze e punti di forza. Cerca le loro parole chiave e dove si posizionano nella tua ricerca su Google. Altri punti dovrebbero includere quanto è lungo il loro sito e la qualità del loro contenuto. Inoltre, verificare la fattibilità del sito e le opzioni di navigazione. Capire come si può battere loro e rendere il vostro sito migliore.

Valutare accuratamente il tuo concorrente può aiutarti con informazioni su ciò che deve essere fatto piuttosto che sparare al buio e mirare a un jackpot.

2. Registrare un dominio

L’acquisto di un dominio è facile come ordinare cibo al giorno d’oggi. È possibile acquistare un nome di dominio e un pacchetto di hosting da diversi fornitori come GoDaddy, HostGator, Bluehost ecc. per pochi dollari al mese. Dal momento che il tempo è un elemento importante della classifica di Google, prima si ottiene registrato e indicizzato nei loro risultati di ricerca, meglio è. Ma ricordatedi di non completare il compito in fretta al fine di ottenere il loro primo. Dedica un po’ di tempo a cercare il nome di dominio perfetto che è facile da memorizzare e non può essere scritto male. Non caricare nulla e tutto senza senso per non raschiare il bar e fare una cattiva prima impressione. Questo raddoppierà il tuo lavoro. Pertanto, prenditi del tempo per registrare e gestire il tuo dominio prima di caricare i contenuti giusti.

Quando si sceglie il provider di hosting, considerare la scalabilità, il backup e la sicurezza forniti dall’azienda. Alcuni provider ti daranno sia dominio che hosting. Un’opzione saggia è quella di tenerli separati a seconda della loro esperienza in ogni area. Inoltre, non dimenticare di controllare le recensioni di terze parti e le prestazioni dei social media prima di prendere la decisione finale.

3. Scrivere alcuni contenuti

Il contenuto è tutto in un sito web aziendale. Non importa quanto sia colorato e informativo-grafico correggere il tuo sito è, se manca nell’area dei contenuti, si sono condannati prima di iniziare. I grandi contenuti fanno tre cose: stabilisce la tua autorità nel campo scelto, migliora le tue classifiche all’interno dei risultati di ricerca di Google e servono i profitti vendendo i tuoi prodotti o servizi. Una buona idea è quella di assumere qualcuno per scrivere contenuti coinvolgenti per portare più traffico al tuo sito, stabilendo così come un marchio di fiducia nel processo.

Il plagio svolge anche un ruolo importante nella costruzione della fiducia dei tuoi clienti. Il contenuto dovrebbe essere privo di plagio e deve essere originale. Utilizza le parole chiave per sviluppare contenuti originali e creativi. Leggere altri siti per prendere ispirazione è sempre una buona pratica.

4. Investire in elementi visivi

Una volta che hai i tuoi contenuti a posto, è il momento per te di renderlo interessante aggiungendo immagini, video e infografiche. Troppo testo non è mai una buona cosa. Si può avere la migliore copia online, ma la maggior parte delle persone non leggerà. Usa i punti elenco e forma il tuo testo in un modo che è facile per i lettori di dare un’occhiata attraverso. Un sacco di spazio bianco non sempre significa che ti manca qualcosa. Infatti, è bene avere un po ‘di spazio bianco e mantenere il contenuto distribuito. Troppo testo sembra faticoso per iniziare con in primo luogo.

5. Piattaforma

Ci sono diverse opzioni disponibili in questi giorni. A seconda del tipo di attività, puoi scegliere la piattaforma per il tuo sito. WordPress è più adatto per i blog, ma ce ne sono altri come Drupal, Joomla per soddisfare altri tipi di business. Quando si tratta di e-commerce, puoi scegliere tra Magento, Shopify, WooCommerce e BigCommerce. Shopify è una delle migliori piattaforme di e-commerce, ma l’assunzione di uno sviluppatore esperto Shopify è un grosso problema. L’elenco è lungo e quindi confrontare ciò che ogni piattaforma può fornire diverso dalle funzionalità di base.

Assumi uno sviluppatore web esperto e un designer per costruire il tuo sito nel modo desiderato. Se lo sviluppatore è esperto e ha consegnato progetti di successo in passato, sarà in grado di consigliarvi su come è possibile ottenere il massimo beneficio da una piattaforma che è adatto per il vostro business. La piattaforma giusta permette di gestire il tuo CMS senza problemi e il tuo sito funzionerà perfettamente per i tuoi clienti.

6. Mantenere la semplicità

I siti Flash non sono la scelta ovvia se siete alla ricerca di SEO e siti mobile-friendly. Anche se sembrano grandi, ma evitare di loro il più possibile. Una presentazione animata è un’opzione molto migliore del flash se vuoi davvero un po ‘di movimento sul tuo sito. Puoi lavorare sulla corrispondenza della combinazione di colori che riflette il tuo marchio. La combinazione di colori è molto importante nella creazione di un fascino visivo per i clienti. Colori diversi hanno la capacità di evocare diverse emozioni mentre i clienti sfogliano il tuo sito. Evita tutto ciò che è troppo audace o esagerato. Convey il messaggio del tuo brand attraverso uno sfondo piacevole e creare un’impressione duratura sui tuoi spettatori.

7. Installare Google Analytics

Fai uso giudiziario di Google Analytics a tuo vantaggio per valutare il tuo traffico e capire cosa non funziona per te. Non lasciate che il vostro sito favoloso appena sobbollire via sullo sfondo. Utilizza i risultati per modificare, modificare, sostituire o aggiornare i tuoi contenuti in base alle tendenze del settore e ai nuovi clienti.

Insieme alla valutazione del traffico, assicurati anche che il tuo sito sia compatibile con vari browser. Questo garantirà che si ha una portata più ampia e coprire tutti i tipi di utenti. Potrebbe costarti molto tempo se il tuo sito non è raggiungibile da molti che utilizzano browser diversi dal tuo.

8. Integrazione con i social media

La presenza sui social media non è più una novità, ma piuttosto un requisito necessario. È diventato molto conveniente per le aziende condividere le loro informazioni con un pubblico più ampio. È più come la moderna pubblicità bocca di parola per loro. Le aziende prive di presenza sui social media non riescono a catturare i clienti oltre un punto. I social media hanno la capacità di tenerti aggiornato con i tuoi annunci, comunicati stampa, informazioni sui prodotti e iniziative di responsabilità sociale. Piattaforme come Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest e LinkedIn tengono i tuoi clienti in contatto con il tuo ultimo sviluppo e crea fiducia e fedeltà.

9. Tempi di caricamento

Questo punto non ha bisogno di elaborazione ed è auto-esplicativo. Il tuo sito dovrebbe caricarsi in pochi secondi altrimenti i tuoi clienti si sposteranno su altri siti e potresti perdere potenziali affari. Metti alla prova il tuo sito web prima di andare in diretta per i clienti reali. Valuta e valuta periodicamente le prestazioni del tuo sito per la fidelizzazione dei clienti. Se il tuo sito non è in grado di fornire le informazioni quando un cliente ne ha bisogno, lo farà il sito di qualcun altro.

10. Sicurezza

Anche se ti sei preso cura di tutti i punti di cui sopra, se il tuo sito non è sicuro, perderai tutto un giorno. L’integrità del tuo sito è della massima importanza e non deve essere compromessa. Con il progresso della tecnologia, anche le minacce informatiche si sono evolute e il rischio è aumentato. Sia front-end che back-end devono essere protetti da malware, virus, hacker e altre violazioni della sicurezza.

Spero che questi puntatori vi aiuterà a lanciare il vostro sito web con successo. Tuttavia, WebBee Global fa esattamente ciò che è necessario per rendere il vostro progetto di sito un successo. Ti garantiranno di avere il tempo di concentrarti su altre aree e lasciare lo sviluppo del sito di e-commerce e progettare a loro. Il team esperto di professionisti si prende cura di tutte le caratteristiche e vi darà un prodotto finito in pochissimo tempo.

Scroll to top
Schedule a Meeting
close slider